13 FEB 2003
intervista

Senato: la proposta di correggere la norma costituzionale che prevede la pena di morte nel codice penale militare in tempo di guerra. La proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Senato: la proposta di correggere la norma costituzionale che prevede la pena di morte nel codice penale militare in tempo di guerra.

La proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu.

"Senato: la proposta di correggere la norma costituzionale che prevede la pena di morte nel codice penale militare in tempo di guerra. La proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu" realizzata da
Claudio Landi con Maria Grazia Pagano (DS), Massimo Brutti (DS), Enrico Morando (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 13 febbraio 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Accordi Internazionali, Berlusconi, Bush, Costituzione, Diritto, Esteri, Golfo Persico, Governo, Guerra, Iraq, Italia, Medio Oriente, Nato, Onu, Pace, Pannella, Partito Radicale, Pena Di Morte, Penale, Riforme, Saddam Hussein, Senato, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci