18 LUG 2002
dibattiti

"Mondo. Come dire che mondo vuoi. Nel tempo della società globale" - organizzato dalla Sinistra Giovanile nell'ambito della 3ª Festa Nazionale della Sinistra Giovanile dal titolo "Wor(l)d. Come dire che mondo vuoi" (presso la Zona Piscine, Palco della Collina)

DIBATTITO | - CARPI - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Mondo.

Come dire che mondo vuoi.

Nel tempo della società globale" - organizzato dalla Sinistra Giovanile nell'ambito della 3ª Festa Nazionale della Sinistra Giovanile dal titolo "Wor(l)d.

Come dire che mondo vuoi" (presso la Zona Piscine, Palco della Collina).

Registrazione audio del dibattito dal titolo ""Mondo. Come dire che mondo vuoi. Nel tempo della società globale" - organizzato dalla Sinistra Giovanile nell'ambito della 3ª Festa Nazionale della Sinistra Giovanile dal titolo "Wor(l)d. Come dire che mondo vuoi" (presso la Zona Piscine, Palco della Collina)", registrato a Carpi giovedì
18 luglio 2002 alle 00:00.

Sono intervenuti: Federica Mogherini (SINISTRA GIOVANILE), Rani Fiengold, Rania Kharma, Massimo D'Alema (DS), Giacomo Filibeck, Enzo Amendola (IUSY), Stefano Fancelli (SINISTRA GIOVANILE).

Tra gli argomenti discussi: Arabi, Arafat, Assistenza, Bush, Casa Delle Liberta', Centro, Cisl, Cultura, Democratici Di Sinistra, Democrazia, Destra, Diritti Sociali, Docenti, Ebrei, Economia, Esteri, Europa, Farmacia, Festa, Fisco, Globalizzazione, Governo, Guerra, Iii, Israele, Italia, Medio Oriente, Mediterraneo, Moratti, Onu, Pace, Palestina, Palestinesi, Petrolio, Polemiche, Politica, Poverta', Privato, Rabin, Ricerca, Riforme, Sanita', Scienza, Scuola, Servizi Pubblici, Sharon, Sicurezza, Sindacato, Sinistra, Sinistra Giovanile, Societa', Societa', Solidarieta' Sociale, Storia, Studenti, Terrorismo, Terrorismo Internazionale, Uil, Unione Europea, Usa, Violenza.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 38 minuti.

leggi tutto

riduci