02 MAR 2003
intervista

L'arresto di Desdemona Lioce e l'uccisione di Mario Galesi, entrambi legati alle Nuove Brigate Rosse, avvenuto sul treno intereggionale Roma Firenze, dopo un conflitto a fuoco con agenti della Polfer, ha seguito del quale a perso la vita anche il soprintendente della polizia Emanuele Petri

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'arresto di Desdemona Lioce e l'uccisione di Mario Galesi, entrambi legati alle Nuove Brigate Rosse, avvenuto sul treno intereggionale Roma Firenze, dopo un conflitto a fuoco con agenti della Polfer, ha seguito del quale a perso la vita anche il soprintendente della polizia Emanuele Petri.

"L'arresto di Desdemona Lioce e l'uccisione di Mario Galesi, entrambi legati alle Nuove Brigate Rosse, avvenuto sul treno intereggionale Roma Firenze, dopo un conflitto a fuoco con agenti della Polfer, ha seguito del quale a perso la vita anche il soprintendente della polizia Emanuele Petri" realizzata da
Lanfranco Palazzolo con Giovanni Pellegrino (DS).

L'intervista è stata registrata domenica 2 marzo 2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Brigate Rosse, Decessi, Emergenza, Interni, Ministeri, Polizia, Terrorismo, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci