20 SET 2002
dibattiti

"L'Europa che verrà" - incontro dei docenti e degli studenti degli Istituti superiori conRomano Prodi, organizzato dall'Associazione Italiana dellaComunicazione Pubblica e Istituzionale nell'ambito della nona edizione di Com-P.A.Salone della comunicazione pubblica e dei servizi al cittadino (presso Bologna Fiere, Palazzo dei Congressi, Sala Europa, piazza Costituzione)

DIBATTITO | - BOLOGNA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"L'Europa che verrà" - incontro dei docenti e degli studenti degli Istituti superiori conRomano Prodi, organizzato dall'Associazione Italiana dellaComunicazione Pubblica e Istituzionale nell'ambito della nona edizione di Com-P.A.Salone della comunicazione pubblica e dei servizi al cittadino (presso Bologna Fiere, Palazzo dei Congressi, Sala Europa, piazza Costituzione).

Registrazione audio del dibattito dal titolo ""L'Europa che verrà" - incontro dei docenti e degli studenti degli Istituti superiori conRomano Prodi, organizzato dall'Associazione Italiana dellaComunicazione Pubblica e
Istituzionale nell'ambito della nona edizione di Com-P.A.Salone della comunicazione pubblica e dei servizi al cittadino (presso Bologna Fiere, Palazzo dei Congressi, Sala Europa, piazza Costituzione)", registrato a Bologna venerdì 20 settembre 2002 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gerardo Mombelli (ASCOP), Vasco Errani (DS), Romano Prodi (COMMISSIONE UE).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Balcani, Banche, Borsa, Cina, Commissione Ue, Comunicazione, Concorrenza, Costo Lavoro, Cultura, Decentramento, Democrazia, Docenti, Dollaro, Economia, Est, Euro, Europa, Federalismo, Finanza, Germania, Globalizzazione, Gran Bretagna, Guerra, Istruzione, Italia, Ix, Lavoro, Mercato, Moneta, Ovest, Politica, Poverta', Produzione, Qualita', Reddito, Scienza, Societa', Solidarieta' Sociale, Storia, Studenti, Totalitarismo, Ue, Usa.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 47 minuti.

leggi tutto

riduci