14 MAG 2002
dibattiti

"Tornare al futuro. La sinistra e il mondo che ci aspetta" - presentazione del libro di Giuliano Amato in collaborazione con Fabrizio Forquet (Ed. Laterza) (org. presso la sede Editori Laterza in via di Villa Sacchetti). (In questo saggio Giuliano Amato sviluppa una riflessione a 360 gradi intorno ai principali problemi che investono le democrazie occidentali in questo avvio di nuovo secolo o millennio)

DIBATTITO | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Tornare al futuro.

La sinistra e il mondo che ci aspetta" - presentazione del libro di Giuliano Amato in collaborazione con Fabrizio Forquet (Ed.

Laterza) (org.

presso la sede Editori Laterza in via di Villa Sacchetti).

(In questo saggio Giuliano Amato sviluppa una riflessione a 360 gradi intorno ai principali problemi che investono le democrazie occidentali in questo avvio di nuovo secolo o millennio).

Registrazione audio del dibattito dal titolo ""Tornare al futuro. La sinistra e il mondo che ci aspetta" - presentazione del libro di Giuliano Amato in collaborazione con Fabrizio Forquet (Ed.
Laterza) (org. presso la sede Editori Laterza in via di Villa Sacchetti). (In questo saggio Giuliano Amato sviluppa una riflessione a 360 gradi intorno ai principali problemi che investono le democrazie occidentali in questo avvio di nuovo secolo o millennio)", registrato a Roma martedì 14 maggio 2002 alle ore 00:00.

Sono intervenuti: Giuseppe Laterza (EDITORE), Giuliano Amato (professore), Eugenio Scalfari (giornalista), Sergio Cofferati (CGIL), Marcello Fedele (professore), Miriam Mafai (giornalista), Lucia Annunziata (giornalista).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Antiglobalizzazione, Destra, Informazione, L'ulivo, Lavoro, Libro, Mass Media, Movimenti, Pci, Politica, Riformismo, Sindacato, Sinistra, Socialismo, Societa', Storia.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 25 minuti.

leggi tutto

riduci