15 APR 2003
intervista

La proposta, avanzata da Paolo Mieli sulle pagine del Corriere della Sera, di nominare Emma Bonino quale Coordinatore dell'Onu per la ricostruzione e l'assistenza umanitaria in Iraq. La discussione politica sul piano predisposto dal Governo, che prevede l'invio di Carabinieri in Iraq per offrire un supporto al dopo guerra

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La proposta, avanzata da Paolo Mieli sulle pagine del Corriere della Sera, di nominare Emma Bonino quale Coordinatore dell'Onu per la ricostruzione e l'assistenza umanitaria in Iraq.

La discussione politica sul piano predisposto dal Governo, che prevede l'invio di Carabinieri in Iraq per offrire un supporto al dopo guerra.

"La proposta, avanzata da Paolo Mieli sulle pagine del Corriere della Sera, di nominare Emma Bonino quale Coordinatore dell'Onu per la ricostruzione e l'assistenza umanitaria in Iraq. La discussione politica sul piano predisposto dal Governo, che prevede l'invio di
Carabinieri in Iraq per offrire un supporto al dopo guerra" realizzata da Alessio Falconio con Alfredo Mantica (AN), Francesco Giordano (PRC), Roberto Villetti (SDI), Paolo Cento (VERDI), Gianni Vernetti (MARGHERITA), Pietro Folena (DS), Pierluigi Castagnetti (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata martedì 15 aprile 2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aiuti Umanitari, Berlusconi, Bonino, Bush, Carabinieri, Casa Delle Liberta', Corriere Della Sera, Esteri, Forze Armate, Golfo Persico, Governo, Guerra, Iraq, Italia, Mieli, Ministeri, Onu, Parlamento, Partito Radicale, Politica, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci