16 APR 2003
intervista

L'invio di truppe italiane in Iraq per operazioni di "peace making". "Iraq libero": la proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'invio di truppe italiane in Iraq per operazioni di "peace making".

"Iraq libero": la proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu.

"L'invio di truppe italiane in Iraq per operazioni di "peace making". "Iraq libero": la proposta avanzata da Marco Pannella di concedere l'esilio a Saddam Hussein e di istituire un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'Onu" realizzata da Andrea Billau con Enrico Jacchia (professore).

L'intervista è stata registrata mercoledì 16 aprile
2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Casa Delle Liberta', Costituzione, Forze Armate, Gran Bretagna, Guerra, Iraq, Medio Oriente, Onu, Pace, Pannella, Parlamento, Partito Radicale, Prc, Saddam Hussein, Sinistra, Siria, Usa, Vaticano.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci