26 MAR 2003
intervista

Giustizia internazionale: la questione inerente l'individuazione dell'organo giurisdizionale internazionale che possa giudicare Saddam Hussein per i crimini commessi durante la sua dittatura in Iraq

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Giustizia internazionale: la questione inerente l'individuazione dell'organo giurisdizionale internazionale che possa giudicare Saddam Hussein per i crimini commessi durante la sua dittatura in Iraq.

"Giustizia internazionale: la questione inerente l'individuazione dell'organo giurisdizionale internazionale che possa giudicare Saddam Hussein per i crimini commessi durante la sua dittatura in Iraq" realizzata da Giovanna Reanda con Maria Carmen Colitti (RAD).

L'intervista è stata registrata mercoledì 26 marzo 2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Corte
Penale Internazionale, Diritti Umani, Genocidio, Giustizia, Golfo Persico, Iraq, Onu, Saddam Hussein, Stragi, Tribunale Internazionale.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci