30 GEN 2003
intervista

"Iraq libero" campagna di Marco Pannella e del Partito Radicale per l'esilio di Saddam Hussein e l'amministrazione Onu dell'Iraq come unica alternativa alla guerra. Il consiglio di amministrazione Rai ha stigmatizzato l'assenza di informazione politica a danno dei Radicali

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Iraq libero" campagna di Marco Pannella e del Partito Radicale per l'esilio di Saddam Hussein e l'amministrazione Onu dell'Iraq come unica alternativa alla guerra.

Il consiglio di amministrazione Rai ha stigmatizzato l'assenza di informazione politica a danno dei Radicali.

""Iraq libero" campagna di Marco Pannella e del Partito Radicale per l'esilio di Saddam Hussein e l'amministrazione Onu dell'Iraq come unica alternativa alla guerra. Il consiglio di amministrazione Rai ha stigmatizzato l'assenza di informazione politica a danno dei Radicali" realizzata da Giovanna Reanda con Alessandro
Tesini (DS), Francesco Crocetto (AN), Marco Beltrandi (RADICALI ITALIANI).

L'intervista è stata registrata giovedì 30 gennaio 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Baldassarre, Censura, Comunicazione, Golfo Persico, Gran Bretagna, Guerra, Informazione, Iraq, Onu, Pannella, Partito Radicale, Politica, Propaganda, Radicali Italiani, Rai, Sacca', Saddam Hussein, Televisione, Usa, Vigilanza.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci