21 MAR 2002
dibattiti

ll segretario della CGIL Sergio Cofferati, all'indomani dell'uccisione di Marco Biagi, ha confermato lo svolgimentodella prossima manifestazione di sabato 23 marzo. I nuovi temi della manifestazione saranno: la lotta contro il terrorismo, ladifesa della democrazia e l'affermazione dei diritti della persona. La data dello sciopero generale resta confermata, per laCGIL, il 5 aprile prossimo (tenutasi presso la sede della CGIL)

LEZIONE | - ROMA - 00:00 Durata: 34 min
A cura di Delfina Steri
Player
Ll segretario della CGIL Sergio Cofferati, all'indomani dell'uccisione di Marco Biagi, ha confermato lo svolgimentodella prossima manifestazione di sabato 23 marzo.

I nuovi temi della manifestazione saranno: la lotta contro il terrorismo, ladifesa della democrazia e l'affermazione dei diritti della persona.

La data dello sciopero generale resta confermata, per laCGIL, il 5 aprile prossimo (tenutasi presso la sede della CGIL).

Registrazione audio di "ll segretario della CGIL Sergio Cofferati, all'indomani dell'uccisione di Marco Biagi, ha confermato lo svolgimentodella prossima manifestazione di
sabato 23 marzo. I nuovi temi della manifestazione saranno: la lotta contro il terrorismo, ladifesa della democrazia e l'affermazione dei diritti della persona. La data dello sciopero generale resta confermata, per laCGIL, il 5 aprile prossimo (tenutasi presso la sede della CGIL)", registrato a Roma giovedì 21 marzo 2002 alle 00:00.

Sono intervenuti: Sergio Cofferati (CGIL).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Biagi, Cgil, Cisl, Criminalita', Democrazia, Diritti Civili, Diritti Sociali, Diritti Sociali, Lavoro, Maroni, Polemiche, Sciopero, Sindacato, Terrorismo, Uil, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 34 minuti.

leggi tutto

riduci