24 FEB 2003
stampa

318 detenuti del carcere di Monza hanno aderito nelle ultime ore allo sciopero della fame promosso da Radicali Italiani per sollecitare il Senato a votare al più presto un provvedimento di clemenza (c.d. indultino) e per protestare contro l'assenza del direttore che si protrae dallo scorso ottobre e la mancata nomina del comandante degli agenti di Polizia Penitenziaria (all'uscita del carcere di Monza)

CONFERENZA STAMPA | - MONZA - 00:00 Durata: 10 min
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
318 detenuti del carcere di Monza hanno aderito nelle ultime ore allo sciopero della fame promosso da Radicali Italiani per sollecitare il Senato a votare al più presto un provvedimento di clemenza (c.d.

indultino) e per protestare contro l'assenza del direttore che si protrae dallo scorso ottobre e la mancata nomina del comandante degli agenti di Polizia Penitenziaria (all'uscita del carcere di Monza).

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "318 detenuti del carcere di Monza hanno aderito nelle ultime ore allo sciopero della fame promosso da Radicali Italiani per sollecitare
il Senato a votare al più presto un provvedimento di clemenza (c.d. indultino) e per protestare contro l'assenza del direttore che si protrae dallo scorso ottobre e la mancata nomina del comandante degli agenti di Polizia Penitenziaria (all'uscita del carcere di Monza)" che si è tenuta a Monza lunedì 24 febbraio 2003 alle ore 00:00.

Con Giorgio Myallonier (RADICALI ITALIANI).

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Carcere, Castelli, Costituzione, Digiuno, Diritti Civili, Diritti Civili, Giustizia, Indulto, Lombardia, Ministeri, Monza, Nonviolenza, Polizia, Radicali Italiani, Regioni, Senato.

Questa conferenza stampa ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci