07 APR 2003
giustizia

Processo a Rita Bernardini per aver ceduto, come atto di disobbedienza civile, otto grammi di hashish a Giancarlo Caselli, all'epoca responsabile del dipartimento dell'amministrazione penitenziaria italiana, in occasione della terza conferenza nazionale sulle tossicodipendenze il 20 novembre del 2000 a Genova

PROCESSO | - GENOVA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Processo a Rita Bernardini per aver ceduto, come atto di disobbedienza civile, otto grammi di hashish a Giancarlo Caselli, all'epoca responsabile del dipartimento dell'amministrazione penitenziaria italiana, in occasione della terza conferenza nazionale sulle tossicodipendenze il 20 novembre del 2000 a Genova.

Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo a Rita Bernardini per aver ceduto, come atto di disobbedienza civile, otto grammi di hashish a Giancarlo Caselli, all'epoca responsabile del dipartimento dell'amministrazione penitenziaria italiana, in occasione della terza
conferenza nazionale sulle tossicodipendenze il 20 novembre del 2000 a Genova" che si è tenuta lunedì 7 aprile 2003 a Genova.

Durante il processo sono stati trattati i seguenti argomenti: Antiproibizionisti, Caselli, Chimica, Disobbedienza Civile, Droga, Legalizzazione, Lista Bonino, Partito Radicale, Proibizionismo, Radicali Italiani, Sentenza.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 49 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.

leggi tutto

riduci