15 NOV 2002
stampa

Il ritorno in Italia del responsabile dei Verdi Giuseppe De Marzo arrestato in Ecuador durante una protesta per la salvaguardia della foresta amazzonica contro la costruzione dell'oleodotto Ocp (Oleoducto de Crudos Pesados) a cui partecipano anche Eni e Agip - organizzata dai Verdi (presso la Sede di rappresentanza del Consiglio Regionale della Regione Lazio, via IV Novembre 149)

CONFERENZA STAMPA | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il ritorno in Italia del responsabile dei Verdi Giuseppe De Marzo arrestato in Ecuador durante una protesta per la salvaguardia della foresta amazzonica contro la costruzione dell'oleodotto Ocp (Oleoducto de Crudos Pesados) a cui partecipano anche Eni e Agip - organizzata dai Verdi (presso la Sede di rappresentanza del Consiglio Regionale della Regione Lazio, via IV Novembre 149).

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Il ritorno in Italia del responsabile dei Verdi Giuseppe De Marzo arrestato in Ecuador durante una protesta per la salvaguardia della foresta amazzonica contro
la costruzione dell'oleodotto Ocp (Oleoducto de Crudos Pesados) a cui partecipano anche Eni e Agip - organizzata dai Verdi (presso la Sede di rappresentanza del Consiglio Regionale della Regione Lazio, via IV Novembre 149)" che si è tenuta a Roma venerdì 15 novembre 2002 alle 00:00.

Con Angelo Bonelli (VERDI), Giuseppe De Marzo (VERDI), Grazia Francescato (VERDI), Edoardo Dominici.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Agip, Amazzonia, Ambiente, America Latina, Arresto, Biologia, Bnl, Brasile, Carcere, Centro, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto Internazionale, Ecologia, Ecuador, Energia, Eni, Etica, Foreste, Guerra, Investimenti, Nonviolenza, Petrolio, Polemiche, Sinistra, Terzo Mondo, Verdi, Violenza.

Questa conferenza stampa ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci