21 MAG 2003
intervista

La concessione degliarresti domiciliari a Enzo Brusca riapre la polemica sull'utilizzo dei pentiti di mafia. Le polemiche sul c.d. "Lodo Maccanico" sulla riforma dell'immunità parlamentare. La recessione economica nell'UE e le conseguenze in Italia. L'andamento dei lavori della commissione parlamentare sull'affaire Telekom - Serbia

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La concessione degliarresti domiciliari a Enzo Brusca riapre la polemica sull'utilizzo dei pentiti di mafia.

Le polemiche sul c.d.

"Lodo Maccanico" sulla riforma dell'immunità parlamentare.

La recessione economica nell'UE e le conseguenze in Italia.

L'andamento dei lavori della commissione parlamentare sull'affaire Telekom - Serbia.

"La concessione degliarresti domiciliari a Enzo Brusca riapre la polemica sull'utilizzo dei pentiti di mafia. Le polemiche sul c.d. "Lodo Maccanico" sulla riforma dell'immunità parlamentare. La recessione economica nell'UE e le conseguenze in Italia. L'andamento dei
lavori della commissione parlamentare sull'affaire Telekom - Serbia" realizzata da Claudio Landi con Lino Jannuzzi (FI), Guido Calvi (DS), Natale D'Amico (MARGHERITA), Gianpiero Cantoni (FI), Mario Cavallaro (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 21 maggio 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Brusca, Centro, Conti, Corruzione, Debito Pubblico, Economia, Euro, Fassino, Finanze, Giustizia, Immunita', Industria, Maccanico, Mafia, Magistratura, Mercato, Penale, Pentiti, Polemiche, Prezzi, Procedura, Recessione, Scandali, Senato, Serbia, Sinistra, Sviluppo, Telecom, Telefonia, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 39 minuti.

leggi tutto

riduci