11 AGO 2003
intervista

Il ritrovamento del documento "Crimen Sollicitationis", emesso dalla Suprema Sacra Congregazione del Sant'Ufficio e rimasto segreto dal 1962. Il dibattito nell'ambito del Parlamento Europeo sulla perseguibilità dinanzi alla giurisdizione ordinaria di quei sacerdoti responsabili di aver commesso atti di violenza sessuale

INTERVISTA | di Cristiana Pugliese - RADIO - 00:00 Durata: 18 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Il ritrovamento del documento "Crimen Sollicitationis", emesso dalla Suprema Sacra Congregazione del Sant'Ufficio e rimasto segreto dal 1962.

Il dibattito nell'ambito del Parlamento Europeo sulla perseguibilità dinanzi alla giurisdizione ordinaria di quei sacerdoti responsabili di aver commesso atti di violenza sessuale.

"Il ritrovamento del documento "Crimen Sollicitationis", emesso dalla Suprema Sacra Congregazione del Sant'Ufficio e rimasto segreto dal 1962. Il dibattito nell'ambito del Parlamento Europeo sulla perseguibilità dinanzi alla giurisdizione ordinaria di quei sacerdoti
responsabili di aver commesso atti di violenza sessuale" realizzata da Cristiana Pugliese con Giovanni Felice Mapelli (TEOLOGO), Maurizio Turco (LISTA BONINO).

L'intervista è stata registrata lunedì 11 agosto 2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Cattolicesimo, Chiesa, Diritto, Giustizia, Parlamento Europeo, Pedofilia, Penale, Politica, Sacerdozio, Scandali, Sessualita', Usa, Vaticano.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci