18 AGO 2003
intervista

Quaderni Radicali ha dedicato un convegno e alcune ricerce a Luigi Gedda, promotore dei comitati civici e scienziato, seguace delle teorie genetiche di Mendel (si servì del suo studio sui gemelli per dimostrare il dono del libero arbitrio). Il rapporto tra scienza e religione

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Quaderni Radicali ha dedicato un convegno e alcune ricerce a Luigi Gedda, promotore dei comitati civici e scienziato, seguace delle teorie genetiche di Mendel (si servì del suo studio sui gemelli per dimostrare il dono del libero arbitrio).

Il rapporto tra scienza e religione.

"Quaderni Radicali ha dedicato un convegno e alcune ricerce a Luigi Gedda, promotore dei comitati civici e scienziato, seguace delle teorie genetiche di Mendel (si servì del suo studio sui gemelli per dimostrare il dono del libero arbitrio). Il rapporto tra scienza e religione" realizzata da Alessio Falconio con
Giuseppe Rippa (RAD).

L'intervista è stata registrata lunedì 18 agosto 2003 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Anticlericalismo, Bioetica, Biologia, Cattolicesimo, Chiesa, Clericalismo, Cultura, Democrazia Cristiana, Giovanni Paolo Ii, Integralismo, Liberalismo, Partito Radicale, Quaderni Radicali, Religione, Ricerca, Salute, Sanita', Scienza, Storia.

La registrazione ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci