19 DIC 2002
rubriche

"Maurizio Costanzo Show" - (argomento principale della trasmissione: Il dissesto delle strade e il rischio di incidenti stradali. Il digiuno promosso da Radicali Italiani per ottenere la discussione parlamentare e l'approvazione di un provvedimento di clemenza, il c.d. indultino. La latitanza di Marco Pannella a seguito delle azioni di disobbedienza civile in materia di droga)

RUBRICA | - CANALE 5 - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Maurizio Costanzo Show" - (argomento principale della trasmissione: Il dissesto delle strade e il rischio di incidenti stradali.

Il digiuno promosso da Radicali Italiani per ottenere la discussione parlamentare e l'approvazione di un provvedimento di clemenza, il c.d.

indultino.

La latitanza di Marco Pannella a seguito delle azioni di disobbedienza civile in materia di droga).

Puntata di ""Maurizio Costanzo Show" - (argomento principale della trasmissione: Il dissesto delle strade e il rischio di incidenti stradali. Il digiuno promosso da Radicali Italiani per ottenere la discussione
parlamentare e l'approvazione di un provvedimento di clemenza, il c.d. indultino. La latitanza di Marco Pannella a seguito delle azioni di disobbedienza civile in materia di droga)" di giovedì 19 dicembre 2002 con gli interventi di Maurizio Costanzo (giornalista), Angela De Filippis, Gabriele De Filippis, Claudio De Viti (ANCMA), Federica Fontana (ARTISTA), Maddalena Corvaglia (ARTISTA), Giobbe Covatta (ATTORE), Benedetta Mazzone, Carlo Rienzi (avvocato), Gianni Ippoliti (giornalista), Teresa Coratella, Anna Coratella, Daniele Capezzone (RADICALI ITALIANI).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Antiproibizionisti, Carcere, Comuni, Consumatori, Digiuno, Disobbedienza Civile, Droga, Giovanni Paolo Ii, Incidenti, Indulto, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Politica, Riforme, Roma, Strade.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci