29 MAG 2003
dibattiti

"Verrò da te. Il mondo presente e futuro" - presentazione del libro di Mario Capanna, pubblicato da Baldini e Castoldi (org. presso la sala della Protomoteca di Piazza del Campidoglio, 1) Il saggio racconta la storia di quattro ragazzi poco più che adolescenti, Irene, Marco, Luca e Stella, che hanno incrociato la loro vita al G8 di Genova e hanno sentito l'esigenza di riflettere su tutti i temi di un mondo sempre meno appagante e di dialogare con un adulto. Ne è nata una lettera, cui Mario Capanna risponde analizzando le ragioni attuali e lontane di un mondo che è sempre meno di tutti. Ne nascono riflessioni sulla guerra preventiva, l'emergenza ecologica, la vanificazione della democrazia, la biopirateria e le biotecnologie, il predominio delle élite e delle imprese, la voragine scavata nell'ex blocco sovietico

DIBATTITO | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Valentina Pietrosanti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Verrò da te.

Il mondo presente e futuro" - presentazione del libro di Mario Capanna, pubblicato da Baldini e Castoldi (org.

presso la sala della Protomoteca di Piazza del Campidoglio, 1) Il saggio racconta la storia di quattro ragazzi poco più che adolescenti, Irene, Marco, Luca e Stella, che hanno incrociato la loro vita al G8 di Genova e hanno sentito l'esigenza di riflettere su tutti i temi di un mondo sempre meno appagante e di dialogare con un adulto.

Ne è nata una lettera, cui Mario Capanna risponde analizzando le ragioni attuali e lontane di un mondo che è sempre meno di tutti.

Ne
nascono riflessioni sulla guerra preventiva, l'emergenza ecologica, la vanificazione della democrazia, la biopirateria e le biotecnologie, il predominio delle élite e delle imprese, la voragine scavata nell'ex blocco sovietico.

leggi tutto

riduci