15 SET 2002
dibattiti

"Il Pane di grano, il pane dei diritti" - V meeting Internazionale sull'integrazione organizzato dall'Associazione "Nessun luogo è lontano" in collaborazione con la Caritas di Roma, i Missionari Scalabriniani e il Comune di Frascati (tenutosi dal 12 al 15 settembre presso Villa Campitelli, Via Sulpicio Galba, 4) (Attenzione di questo evento non è stata registrata la prima giornata)

CONVEGNO | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Delfina Steri

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Il Pane di grano, il pane dei diritti" - V meeting Internazionale sull'integrazione organizzato dall'Associazione "Nessun luogo è lontano" in collaborazione con la Caritas di Roma, i Missionari Scalabriniani e il Comune di Frascati (tenutosi dal 12 al 15 settembre presso Villa Campitelli, Via Sulpicio Galba, 4) (Attenzione di questo evento non è stata registrata la prima giornata).

Convegno ""Il Pane di grano, il pane dei diritti" - V meeting Internazionale sull'integrazione organizzato dall'Associazione "Nessun luogo è lontano" in collaborazione con la Caritas di Roma, i Missionari
Scalabriniani e il Comune di Frascati (tenutosi dal 12 al 15 settembre presso Villa Campitelli, Via Sulpicio Galba, 4) (Attenzione di questo evento non è stata registrata la prima giornata)", registrato a Roma domenica 15 settembre 2002 alle ore 00:00.

Sono intervenuti: Fabrizio Molina, Claudio Novarelli, Claudio Cecchini, Claudio Brufola, Giulio Buffo (ASSESSORE), Fabrizio Ventura, Ivan Pupetti (avvocato), Maria Chiaia, Marta Agens (CARITAS), Alessandro Rotondi (PSICOLOGA), Enzo Ranieri, Idalgo (avvocato), Gino Milano, Laura Salvi (CARITAS).

Tra gli argomenti discussi: Africa, Associazioni, Caritas, Chiesa, Diritti Umani, Economia, Immigrazione, Italia, Legge, Politica, Servizi Sociali, Societa', Solidarieta' Sociale, Sviluppo, Ue, Usa, V, Vaticano, Volontariato.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 3 ore e 2 minuti.

leggi tutto

riduci