09 OTT 2003
intervista

La politica delle grandi opere del Governo Berlusconi (lo sviluppo della rete ferroviaria italiana e della rete autostradale, la linea C della metropolitana di Roma, il Ponte sullo Stretto di Messina, i trafori stradali e il MOSE di Venezia)

INTERVISTA | di Giovanni De Pascalis - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La politica delle grandi opere del Governo Berlusconi (lo sviluppo della rete ferroviaria italiana e della rete autostradale, la linea C della metropolitana di Roma, il Ponte sullo Stretto di Messina, i trafori stradali e il MOSE di Venezia).

"La politica delle grandi opere del Governo Berlusconi (lo sviluppo della rete ferroviaria italiana e della rete autostradale, la linea C della metropolitana di Roma, il Ponte sullo Stretto di Messina, i trafori stradali e il MOSE di Venezia)" realizzata da Giovanni De Pascalis con Antonio Tamburrino (professore).

L'intervista è stata registrata giovedì
9 ottobre 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Ambiente, Ambiente, Autostrade, Berlusconi, Burocrazia, Casa Delle Liberta', Comuni, Enti Locali, Ferrovie, Finanziamenti, Governo, Infrastrutture, Lavori Pubblici, Metropolitana, Mose, Politica, Ponte Sullo Stretto, Regioni, Roma, Strade, Sviluppo, Territorio, Traffico, Venezia.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Tamburrino

    professore

    Professore di Strutture Ambientali presso la facoltà di Architettura dell'Università La Sapienza di Roma
    0:00 Durata: 25 min