30 SET 2003
intervista

Le possibili cause del black out che, alle ore 03.30 del 28 settembre, ha determinato l'interruzione dell'erogazione dell'energia elettrica su tutto il territorio nazionale per più di 6 ore. I provvedimenti in discussione in Parlamento sulla riforma del sistema energetico. La proposta di riforma del sistema pensionistico avanzata dal governo Berlusconi

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Le possibili cause del black out che, alle ore 03.30 del 28 settembre, ha determinato l'interruzione dell'erogazione dell'energia elettrica su tutto il territorio nazionale per più di 6 ore.

I provvedimenti in discussione in Parlamento sulla riforma del sistema energetico.

La proposta di riforma del sistema pensionistico avanzata dal governo Berlusconi.

"Le possibili cause del black out che, alle ore 03.30 del 28 settembre, ha determinato l'interruzione dell'erogazione dell'energia elettrica su tutto il territorio nazionale per più di 6 ore. I provvedimenti in discussione in Parlamento sulla
riforma del sistema energetico. La proposta di riforma del sistema pensionistico avanzata dal governo Berlusconi" realizzata da Claudio Landi con Cesare Salvi (DS), Gavino Angius (DS), Giampaolo Bettamio (FI), Giampiero Cantoni (FI).

L'intervista è stata registrata martedì 30 settembre 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Anziani, Berlusconi, Casa Delle Liberta', Consumatori, Crisi, Enel, Energia, Governo, Grtn, Incidenti, Inquinamento, Legge, Marzano, Ministeri, Nucleare, Parlamento, Pensioni, Pensioni, Polemiche, Previdenza, Previdenza, Produzione, Riforme, Riforme, Senato, Utenti.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci