20 DIC 2003
intervista

Il fallimento della Conferenza intergovernativa (CIG) che doveva approvare la bozza della nuova Costituzione dell'Unione europea già elaborata dalla Convenzione UE presieduta da Valery Giscard d'Estaing

INTERVISTA | di David Carretta - BRUXELLES - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il fallimento della Conferenza intergovernativa (CIG) che doveva approvare la bozza della nuova Costituzione dell'Unione europea già elaborata dalla Convenzione UE presieduta da Valery Giscard d'Estaing.

"Il fallimento della Conferenza intergovernativa (CIG) che doveva approvare la bozza della nuova Costituzione dell'Unione europea già elaborata dalla Convenzione UE presieduta da Valery Giscard d'Estaing" realizzata da David Carretta con Renato Brunetta (PPE), Gianni Pittella (PSE), Antonio Tajani (PPE), Roberto Bigliardo (UEN), Domenico Mennitti (PPE), Fiorella Ghilardotti (PSE), Giorgio
Napolitano (PSE), Guido Bodrato (PPE).

L'intervista è stata registrata sabato 20 dicembre 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Bilancio, Commissione Ue, Convenzione Ue, Crisi, Economia, Est, Europa, Federalismo, Giscard D'estaing, Governo, Istituzioni, Nazionalismo, Politica, Polonia, Riforme, Spagna, Stato, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 55 minuti.

leggi tutto

riduci