06 GEN 2004
intervista

La decisione del presidente della Commissioneeuropea, Romano Prodi, di sospendere l'organizzazione del seminario europeo sull'antisemitismo. L'articolo pubblicato sul Financial Times e firmato dal presidentedel Congresso mondiale ebraico, Edgar Bronfman, e da quello delcongresso europeo ebraico, Cobi Benatoff

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La decisione del presidente della Commissioneeuropea, Romano Prodi, di sospendere l'organizzazione del seminario europeo sull'antisemitismo.

L'articolo pubblicato sul Financial Times e firmato dal presidentedel Congresso mondiale ebraico, Edgar Bronfman, e da quello delcongresso europeo ebraico, Cobi Benatoff.

"La decisione del presidente della Commissioneeuropea, Romano Prodi, di sospendere l'organizzazione del seminario europeo sull'antisemitismo. L'articolo pubblicato sul Financial Times e firmato dal presidentedel Congresso mondiale ebraico, Edgar Bronfman, e da quello delcongresso europeo
ebraico, Cobi Benatoff" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Valdo Spini (DS), Sergio Rovasio (RAD).

L'intervista è stata registrata martedì 6 gennaio 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antisemitismo, Discriminazione, Ebrei, Europa, Parlamento Europeo, Polemiche, Prodi, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci