04 FEB 2004
intervista

Il disegno di legge in tema di riforma del sistema radio televisivo, la c.d. legge Gasparri, dopo il rinvio alle Camere da parte del Presidente della Repubblica. Il disegno di legge predisposto dal Consiglio dei Ministri che ha come oggetto l'istituzione di un'autorità garante sul mercato finanziario

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il disegno di legge in tema di riforma del sistema radio televisivo, la c.d.

legge Gasparri, dopo il rinvio alle Camere da parte del Presidente della Repubblica.

Il disegno di legge predisposto dal Consiglio dei Ministri che ha come oggetto l'istituzione di un'autorità garante sul mercato finanziario.

"Il disegno di legge in tema di riforma del sistema radio televisivo, la c.d. legge Gasparri, dopo il rinvio alle Camere da parte del Presidente della Repubblica. Il disegno di legge predisposto dal Consiglio dei Ministri che ha come oggetto l'istituzione di un'autorità garante sul mercato
finanziario" realizzata da Claudio Landi con Michele Lauria (MARGHERITA), Natale D'Amico (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 4 febbraio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Autorita', Banca D'italia, Banche, Berlusconi, Borsa, Casa Delle Liberta', Ciampi, Comunicazione, Conflitto D'interessi, Consob, Controlli, Costituzione, Fazio, Finanza, Governo, Mediaset, Mercato, Ministeri, Parmalat, Partiti, Politica, Presidenza Della Repubblica, Radio, Rai, Riforme, Scandali, Separazione Delle Carriere, Telecomunicazioni, Televisione, Tremonti.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci