07 SET 2003
rubriche

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RUBRICA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 2 ore 2 min
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il convegno di Marco Pannella e Radicali Italiani sul potere di grazia del Presidente della Repubblica che si terrà il 9 settembre prossimo.

La questione della compatibilità della detenzione di Adriano Sofri con lo stato di diritto.

Le polemiche sulle ultime dichiarazioni di Silvio Berlusconi sul ruolo della magistratura e il sistema dell'informazione a stampa e della RAI Tv in Italia.

Il Governo Berlusconi e la riforma delle pensioni.

La politica estera del Governo Berlusconi e la politica internazionale del Partito Radicale Transnazionale (PRT).

La mancata informazione sulle iniziative dei
radicali.

L'informazione del Giornale sulle posizioni dei radicali in merito all'affare Telekom Serbia.

Il ruolo della Confindustria nella politica economica italiana.

L'ostracismo del Governo Berlusconi nei confronti di Emma Bonino e di Marco Pannella.

La scadenza della convenzione di Radio Radicale per il serizio di trasmissione dei lavori parlamentari.

L'affare Telekom Serbia, le responsabilità dei governi di centrosinistra e il lavoro della commissione parlamentare d'inchiesta presieduta da Enzo Trantino.

La posizione francese per un'amministrazione provvisoria dell'Iraq sotto l'egida dell'ONU e l'"asse Parigi - Berlino" sulla politica internazionale.

La proposta Pannella di adesione di Israele all'UE, il terrorismo palestinese e la democratizzazione del Medio Oriente.

Il voto del Parlamento Europeo che impone alla Commissione UE e al Consiglio europeo di ripresentare la questione della moratoria mondiale delle pene capitali all'ONU.

Il voto del Parlamento europeo sul "caso Sofri".

Il dibattito tra i radicali e il prossimo Comitato Nazionale di Radicali Italiani.

La designazione di Abu Ala a Premier palestinese.

Il viaggio di Daniele Capezzone negli USA per presentare il suo libro "Uno shock radicale per il 21° secolo".

Il progetto politico dell'Organizzazzione Mondiale della Democrazia (OMD) e il dibattito negli USA.

La riunione della Confindustria a Cernobbio e i rapporti tra Confindustria e Radicali Italiani.

Il libro di Piero Fassino sulla recente storia politica italiana e il ruolo della politica radicale.

La proposta di Marco Pannella a Fausto Bertinotti di organizzare contraddittori mensili a Radio Radicale.

Il potere del giornalismo italiano e la gestione dell'informazione in Italia.

Le elezioni presidenziali in Cecenia e la resistenza della guerriglia cecena.

Le iscrizioni al Partito Radicale Transnazionale (PRT) dei rappresentanti dei Montagnards.

La campagna di sensibilizzazione in Italia sulla situazione cecena lanciata da Olivier Dupuis con Umar Kambiev e le polemiche interne all'area radicale.

Il dibattito sull'organizzazione dei soggetti politici radicali e la costituzione di intergruppi radicali tra parlamentari eletti in liste diverse.

leggi tutto

riduci