31 OTT 2003
dibattiti

"I giovani: il futuro del Mezzogiorno" - organizzato dalla Margherita nell'ambito dell'iniziativa dal titolo: "Sud motore d'Italia" promossa nei giorni 30 e 31 ottobre 2003 (presso l'Università Federico II, Aula Pessina, corso Umberto I)

DIBATTITO | - Napoli - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"I giovani: il futuro del Mezzogiorno" - organizzato dalla Margherita nell'ambito dell'iniziativa dal titolo: "Sud motore d'Italia" promossa nei giorni 30 e 31 ottobre 2003 (presso l'Università Federico II, Aula Pessina, corso Umberto I).

Registrazione audio del dibattito dal titolo ""I giovani: il futuro del Mezzogiorno" - organizzato dalla Margherita nell'ambito dell'iniziativa dal titolo: "Sud motore d'Italia" promossa nei giorni 30 e 31 ottobre 2003 (presso l'Università Federico II, Aula Pessina, corso Umberto I)", registrato a Napoli venerdì 31 ottobre 2003 alle ore 00:00.

Sono
intervenuti: Vincenzo Patalano (professore), Francesco Rutelli (MARGHERITA), Sergio Zoppi (professore), Guido Trombetti (RETTORE).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Agricoltura, Ambiente, Amministrazione, Assistenza, Autonomia, Cina, Concorrenza, Costituzione, Costo Lavoro, Cultura, Dogana, Economia, Enti Locali, Enti Locali, Est, Esteri, Europa, Federalismo, Finanziamenti, Frattini, Germania, Giovani, Globalizzazione, Imprenditori, Impresa, Industria, Inflazione, Infrastrutture, Investimenti, Irap, Istruzione, Italia, La Margherita, Lavoro, Mezzogiorno, Ministeri, Napoli, Orario, Ovest, Polemiche, Politica, Prezzi, Produzione, Qualita' Della Vita, Questione Meridionale, Reddito, Regioni, Ricerca, Riforme, Sanzioni, Servizi Pubblici, Sindacato, Spesa Pubblica, Stato, Storia, Studenti, Sud, Sviluppo, Tasse, Tasso D'interesse, Tecnologia, Territorio, Tremonti, Turismo, Unione Europea, Universita'.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 9 minuti.

leggi tutto

riduci