21 SET 2003
rubriche

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RUBRICA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 1 ora 59 min
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'andamento della tre giorni anticlericale "No Vatican No Taliban" promossa dai radicali in occasione dell'anniversario del 20 settembre.

Lo scandalo Eurostat e le presunte responsabilità della Commissione europea presieduta da Romano Prodi.

La censura sulla storia radicale degli anni settanta in una recente puntata de L'Infedele condotta da Gad Lerner su La7.

La partecipazione di Marco Pannella a "Il mio novecento" su Rai Tre.

Gli speciali di www.radioradicale.it su Adriano Sofri e sull'omicidio del commissario Calabresi.

L'intervento di Piero Fassino a conclusione della Festa dell'Unità a
Bologna.

Il "fascismo democratico", la definizione data da Marco Pannella per indicare la crisi dello stato di diritto, della cultura e della società in Italia.

La crisi della Casa delle libertà e di Silvio Berlusconi.

Le difficoltà di rapporti tra i radicali e Silvio Berlusconi.

La credibilità internazionale delle posizioni radicali.

La trasmissione di Radio Radicale in Vietnam a sostegno dei Montagnards.

La situazione politica in Cambogia.

Le presentazioni negli USA del libro di Daniele Capezzone "Uno shock radicale per il 21° secolo...".

Il dibattito nell'area radicale sulla Organizzazzione Mondiale della Democrazia (OMD).

L'informazione sul "caso Sofri".

Il "talebanismo" e la cultura laica e liberale.

La polemica dei Radicali con Amnesty International sulla battaglia per la moratoria ONU delle pene capitali.

La prossima riunione del Comitato nazionale di Radicali Italiani.

Le difficoltà del Partito Radicale Transnazionale (PRT) a seguito delle dimissioni da segretario di Olivier Dupuis.

Il Forum "UE - Israele" che si è svolto a Stresa la scorsa settimana.

leggi tutto

riduci