18 GEN 2004
rubriche

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RUBRICA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 1 ora 54 min
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Marco Pannella oggi in una intervista su l'Unità parla di Romano Prodi, presidente della Commissione UE.

I rapporti tra i Radicali, il governo Berlusconi e Romano Prodi sui temi di politica internazionale del Partito Radicale Transnazionale (PRT).

La candidatura di Emma Bonino ad alto commissario ONU per i diritti umani.

La manifestazione per la celebrazione del decennale della fondazione di Forza Italia e i rapporti tra Marco Pannella e Silvio Berlusconi.

La candidatura a senatore a vita di Marco Pannella, di Elio Toaff e di Mirko Tremaglia.

Il potere di grazia del Presidente della Repubblica.

Il
dibattito sulla concessione della grazia ad Adriano Sofri.

Il ruolo della Segreteria generale della Presidenza della Repubblica nella gestione del lavoro istituzionale del Presidente.

La proposta di legge di Marco Boato in materia concessione della grazia in discussione alla Camera dei Deputati.

La Fininvest e il governo D'Alema.

Il crack Parmalat, Tremonti, la Guardia di finanza.

La campagna elettorale per le prossime elezioni europee del nuovo PSI e di Gianni De Michelis.

La visita di Marcello Pera ad Hammamet e le esternazioni del Presidente della Repubblica e dei presidenti delle camere.

Il prossimo congresso dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica che si è concluso oggi a Roma.

La campagna radicale "Iraq libero".

Il progetto politico dell'Organizzazione Mondiale della Democrazia (OMD).

La conferenza intergovernativa regionale su democrazia, diritti umani e ruolo della Corte penale internazionale che si è svolta nei giorni scorsi a Sana'a nello Yemen co-promossa da Non c'è pace senza giustizia (NPWJ).

Le iniziative editoriali di George Soros contro il presidente USA George W.

Bush e i neoconservatives.

Il dibattito politico nel forum di www.radicali.it sulle posizioni dei neoconservatives.

I modelli di democrazia europea e anglosassone.

Le posizioni disarmiste del Partito Radicale.

L'impegno radicale per la democratizzazione delle istituzioni.

leggi tutto

riduci