11 FEB 2004
intervista

Il voto alla Camera dei Deputati sul disegno di legge di modifica della procedura di concessione della Grazia da parte del Presidente della Repubblica, il cosiddetto progetto di legge Boato e la relativa sospensione dei lavori seguita allo scontro verbale avvenuto in aula tra i deputati di Alleanza Nazionale e l'Onorevole Carlo Taormina. Oggi la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato all'unanimità la proposta di iniziare a discutere la riforma dell'ordinamento giudiziario solo dopo aver convocato l'Anm, le Camere penali, l'Organismo unitario dell'avvocatura e i giovani avvocati

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il voto alla Camera dei Deputati sul disegno di legge di modifica della procedura di concessione della Grazia da parte del Presidente della Repubblica, il cosiddetto progetto di legge Boato e la relativa sospensione dei lavori seguita allo scontro verbale avvenuto in aula tra i deputati di Alleanza Nazionale e l'Onorevole Carlo Taormina.

Oggi la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato all'unanimità la proposta di iniziare a discutere la riforma dell'ordinamento giudiziario solo dopo aver convocato l'Anm, le Camere penali, l'Organismo unitario dell'avvocatura e i giovani
avvocati.

leggi tutto

riduci