18 FEB 2004
intervista

Quindicesimo giorno di sciopero della fame per l'Onorevole Roberto Giachetti che protesta perché il Presidente Silvio Berlusconi non ha ancora risolto il suo conflitto d'interessi. L'intenzione di Silvio Berlusconi di abrogare la cosiddetta legge sulla par condicio. Oggi il voto di fiducia al decreto cosiddetto salva Rete 4

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Quindicesimo giorno di sciopero della fame per l'Onorevole Roberto Giachetti che protesta perché il Presidente Silvio Berlusconi non ha ancora risolto il suo conflitto d'interessi.

L'intenzione di Silvio Berlusconi di abrogare la cosiddetta legge sulla par condicio.

Oggi il voto di fiducia al decreto cosiddetto salva Rete 4.

"Quindicesimo giorno di sciopero della fame per l'Onorevole Roberto Giachetti che protesta perché il Presidente Silvio Berlusconi non ha ancora risolto il suo conflitto d'interessi. L'intenzione di Silvio Berlusconi di abrogare la cosiddetta legge sulla par condicio. Oggi
il voto di fiducia al decreto cosiddetto salva Rete 4" realizzata da Alessio Falconio con Roberto Giachetti (MARGHERITA), Giuseppe Giulietti (DS), Mario Lettieri (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 18 febbraio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Conflitto D'interessi, Decreti, Democrazia, Digiuno, Elezioni, Europee, Fiducia, Frattini, Gasparri, Giachetti, Governo, Legge, Nonviolenza, Par Condicio, Polemiche, Rete 4, Televisione, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci