18 FEB 2004
intervista

Oggi Lamberto Dini si è rifutato di essere ascoltato alla Commissione Parlamentare d'Inchiesta sull'affare Telekom Serbia. Il dibattito al Senato sulle riforme costituzionali. Il legame politico tra la legge Frattini sul conflitto d'interessi e la legge Gasparri. Oggi il voto in Senato sul decreto di rifinanziamento della missione italiana in Iraq

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Oggi Lamberto Dini si è rifutato di essere ascoltato alla Commissione Parlamentare d'Inchiesta sull'affare Telekom Serbia.

Il dibattito al Senato sulle riforme costituzionali.

Il legame politico tra la legge Frattini sul conflitto d'interessi e la legge Gasparri.

Oggi il voto in Senato sul decreto di rifinanziamento della missione italiana in Iraq.

"Oggi Lamberto Dini si è rifutato di essere ascoltato alla Commissione Parlamentare d'Inchiesta sull'affare Telekom Serbia. Il dibattito al Senato sulle riforme costituzionali. Il legame politico tra la legge Frattini sul conflitto d'interessi e la
legge Gasparri. Oggi il voto in Senato sul decreto di rifinanziamento della missione italiana in Iraq" realizzata da Claudio Landi con Maurizio Eufemi (UDC), Paolo Giaretta (MARGHERITA), Achille Occhetto (ULIVO), Giorgio Tonini (DS), Luigi Malabarba (PRC).

L'intervista è stata registrata mercoledì 18 febbraio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Armi, Berlusconi, Centro, Conflitto D'interessi, Corruzione, Costituzione, Decreti, Dini, Finanziamento Pubblico, Forze Armate, Frattini, Gasparri, Guerra, Iraq, Istituzioni, Italia, Legge, Onu, Parlamento, Polemiche, Politica, Riforme, Saddam Hussein, Scandali, Senato, Serbia, Sinistra, Telecom, Telecomunicazioni, Televisione, Udc, Usa, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 19 minuti.

leggi tutto

riduci