19 FEB 2004
intervista

"Foglie di fico. Luci ed ombre del movimento ambientalista" - presentazione del libro di Stefano Apuzzo della Kaos Edizioni (Bilancio dell'odierna realtà ecologista, e riflessioni su alcune sue contraddizioni, alla luce del passato e con lo sguardo rivolto al futuro. Un lavoro mosso da una convinzione di fondo: se è vero che la cultura verde non può limitarsi a essere caratterizzata da no pregiudizialmente antagonisti, è ancora più vero che il pragmatismo e la vocazione al compromesso fanno male alla causa ambientalista. "Perché è il verde che deve contaminare il grigio, e non viceversa"

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Foglie di fico.

Luci ed ombre del movimento ambientalista" - presentazione del libro di Stefano Apuzzo della Kaos Edizioni (Bilancio dell'odierna realtà ecologista, e riflessioni su alcune sue contraddizioni, alla luce del passato e con lo sguardo rivolto al futuro.

Un lavoro mosso da una convinzione di fondo: se è vero che la cultura verde non può limitarsi a essere caratterizzata da no pregiudizialmente antagonisti, è ancora più vero che il pragmatismo e la vocazione al compromesso fanno male alla causa ambientalista.

"Perché è il verde che deve contaminare il grigio, e non viceversa".
  • Stefano Apuzzo

    AMBIENTALISTA

    giornalista e già deputato verde alla Camera dei deputati, da sempre animalista, rappresentante di GAIA Animali & Ambiente, Amici della Terra e Pro Africa
    0:00 Durata: 34 min