27 APR 2004
intervista

Il blocco dello stabilimento Fiat di Melfi. La candidatura delle lista unitaria per la sinistra in vista delle elezioni europee. Le polemiche tra il Direttore generale della rai e il Presidente del Consiglio di amministrazione Lucia Annunziata. Le strategie del Governo per liberare i tre ostaggi italiani tenuti prigionieri in Iraq

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il blocco dello stabilimento Fiat di Melfi.

La candidatura delle lista unitaria per la sinistra in vista delle elezioni europee.

Le polemiche tra il Direttore generale della rai e il Presidente del Consiglio di amministrazione Lucia Annunziata.

Le strategie del Governo per liberare i tre ostaggi italiani tenuti prigionieri in Iraq.

"Il blocco dello stabilimento Fiat di Melfi. La candidatura delle lista unitaria per la sinistra in vista delle elezioni europee. Le polemiche tra il Direttore generale della rai e il Presidente del Consiglio di amministrazione Lucia Annunziata. Le strategie del
Governo per liberare i tre ostaggi italiani tenuti prigionieri in Iraq" realizzata da Claudio Landi con Lanfranco Turci (DS), Enrico Morando (DS), Cesare Salvi (DS), Gavino Angius (DS).

L'intervista è stata registrata martedì 27 aprile 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Crisi, Diritti Civili, Diritti Sociali, Elezioni, Europee, Fiat, Fiom, Golfo Persico, Governo, Industria, Iraq, Italia, Lavoro, Maroni, Melfi, Ministeri, Rai, Rapimenti, Reddito, Salario, Sciopero, Sindacato, Sud.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci