06 NOV 2003
intervista

Il Parlamento Europeo ha votato un documento sulle norme minime di garanzie procedurali in materia di giustizia; Un bilancio del lavoro fino ad oggi svolto dalla Presidenza italiana dell'Unione Europea; Il Ministro della giustizia Castelli e il mandato d'arresto europeo. Polemica per la scelta del membro italiano di Eurojust. Il 30 ottobre 2003 la Corte Europea di Strasburgo ha condannato l'Italia per violazione dei diritti dell'uomo (in riferimento al 41 bis del regolamento penitenziario)

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 21 min
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Il Parlamento Europeo ha votato un documento sulle norme minime di garanzie procedurali in materia di giustizia; Un bilancio del lavoro fino ad oggi svolto dalla Presidenza italiana dell'Unione Europea; Il Ministro della giustizia Castelli e il mandato d'arresto europeo.

Polemica per la scelta del membro italiano di Eurojust.

Il 30 ottobre 2003 la Corte Europea di Strasburgo ha condannato l'Italia per violazione dei diritti dell'uomo (in riferimento al 41 bis del regolamento penitenziario).

"Il Parlamento Europeo ha votato un documento sulle norme minime di garanzie procedurali in materia di
giustizia; Un bilancio del lavoro fino ad oggi svolto dalla Presidenza italiana dell'Unione Europea; Il Ministro della giustizia Castelli e il mandato d'arresto europeo. Polemica per la scelta del membro italiano di Eurojust. Il 30 ottobre 2003 la Corte Europea di Strasburgo ha condannato l'Italia per violazione dei diritti dell'uomo (in riferimento al 41 bis del regolamento penitenziario)" realizzata da Giovanna Reanda con Maurizio Turco (LISTA BONINO).

L'intervista è stata registrata giovedì 6 novembre 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Arresto, Berlusconi, Carcere, Castelli, Corte Di Giustizia Europea, Custodia Cautelare, Diritti Civili, Diritti Umani, Estradizione, Ganci, Garanzie, Giustizia, Italia, Lega Nord, Lista Bonino, Mafia, Magistratura, Ministeri, Parlamento Europeo, Penale, Penale, Procedura, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci