15 APR 2004
intervista

L'aiuto chiesto dagli Stati Uniti all'Iran per risolvere la crisi in Iraq. I rapporti tra Iran e Italia. Il rapimento degli italiani in Iraq. Il futuro dell'Iraq dopo il 30 giugno 2004, data in cui si dovrebbero ritirare le forze di coalizione, e il possibile ruolo dell'ONU. Si può esportare veramente la democrazia?

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'aiuto chiesto dagli Stati Uniti all'Iran per risolvere la crisi in Iraq.

I rapporti tra Iran e Italia.

Il rapimento degli italiani in Iraq.

Il futuro dell'Iraq dopo il 30 giugno 2004, data in cui si dovrebbero ritirare le forze di coalizione, e il possibile ruolo dell'ONU.

Si può esportare veramente la democrazia?.

"L'aiuto chiesto dagli Stati Uniti all'Iran per risolvere la crisi in Iraq. I rapporti tra Iran e Italia. Il rapimento degli italiani in Iraq. Il futuro dell'Iraq dopo il 30 giugno 2004, data in cui si dovrebbero ritirare le forze di coalizione, e il possibile ruolo dell'ONU. Si
può esportare veramente la democrazia?" realizzata da Giovanna Reanda con Michael Ledeen (professore).

L'intervista è stata registrata giovedì 15 aprile 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Democrazia, Diritti Umani, Economia, Guerra, Integralismo, Iran, Iraq, Islam, Italia, Khatami, Najaf, Onu, Ovest, Rapimenti, Terrorismo Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci