09 MAG 2004
intervista

Oggi allo stadio di Grozny durante la cerimonia annuale che ricorda la vittoria dell'ex Unione Sovietica nella seconda guerra mondiale un attentato ha ucciso almeno quattordici persone tra le quali il Presidente filorusso della Cecenia Akmad Kadirov

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Oggi allo stadio di Grozny durante la cerimonia annuale che ricorda la vittoria dell'ex Unione Sovietica nella seconda guerra mondiale un attentato ha ucciso almeno quattordici persone tra le quali il Presidente filorusso della Cecenia Akmad Kadirov.

"Oggi allo stadio di Grozny durante la cerimonia annuale che ricorda la vittoria dell'ex Unione Sovietica nella seconda guerra mondiale un attentato ha ucciso almeno quattordici persone tra le quali il Presidente filorusso della Cecenia Akmad Kadirov" realizzata da Andrea Billau con Fernando Mezzetti (giornalista).

L'intervista è stata registrata
domenica 9 maggio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Algeria, Cecenia, De Gaulle, Diritti Civili, Diritti Umani, Eltsin, Georgia, Guerra, Islam, Maskadov, Onu, Petrolio, Politica, Putin, Rifugiati, Russia, Shevardnadze, Storia, Stragi, Terrorismo, Urss, Usa, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 17 minuti.

leggi tutto

riduci