17 MAG 2004
intervista

La morte del soldato italiano a Nassiryha apre la discussione su come devono comportarsi i nostri soldati in Iraq ove si trovino in situazioni di pericolo

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La morte del soldato italiano a Nassiryha apre la discussione su come devono comportarsi i nostri soldati in Iraq ove si trovino in situazioni di pericolo.

"La morte del soldato italiano a Nassiryha apre la discussione su come devono comportarsi i nostri soldati in Iraq ove si trovino in situazioni di pericolo" realizzata da Giovanna Reanda con Arduino Paniccia (professore).

L'intervista è stata registrata lunedì 17 maggio 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Crisi, Decessi, Diritto, Forze Armate, Golfo Persico, Guerra, Integralismo, Iraq, Islam,
Italia, Pace, Peace Keeping, Religione, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 17 minuti.

leggi tutto

riduci