20 MAG 2004
intervista

Il voto di oggi alla Camera sulle mozioni dedicate alla missione delle truppe italiane in Iraq. Gli incontri negli Stati Uniti di Silvio Berlusconi con Kofi Annan e con George Bush. La vicenda denunciata dalla trasmissione di Canale 5 "Striscia la Notizia" degli spot pubblicitari occulti sulle trasmissioni della Rai

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il voto di oggi alla Camera sulle mozioni dedicate alla missione delle truppe italiane in Iraq.

Gli incontri negli Stati Uniti di Silvio Berlusconi con Kofi Annan e con George Bush.

La vicenda denunciata dalla trasmissione di Canale 5 "Striscia la Notizia" degli spot pubblicitari occulti sulle trasmissioni della Rai.

"Il voto di oggi alla Camera sulle mozioni dedicate alla missione delle truppe italiane in Iraq. Gli incontri negli Stati Uniti di Silvio Berlusconi con Kofi Annan e con George Bush. La vicenda denunciata dalla trasmissione di Canale 5 "Striscia la Notizia" degli spot pubblicitari
occulti sulle trasmissioni della Rai" realizzata da Alessio Falconio con Franco Giordano (PRC), Alessandro Cè (LEGA NORD), Gustavo Selva (AN), Paolo Cento (VERDI), Enzo Bianco (MARGHERITA), Giuseppe Giulietti (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 20 maggio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Annan, Antiamericanismo, Antitrust, Arabi, Berlusconi, Bonino, Bush, Camera, Casa Delle Liberta', Centro, Corruzione, D'alema, Democrazia, Destra, Diritti Umani, Editoria, Esteri, Esteri, Forze Armate, Frattini, Governo, Iraq, Italia, Kosovo, L'ulivo, Lega Nord, Medio Oriente, Mercato, Ministeri, Movimenti, Onu, Pacifismo, Pannella, Partiti, Petrolio, Polemiche, Politica, Politica, Prc, Prodi, Pubblicita', Rai, Sana'a, Scandali, Sinistra, Spot, Tangenti, Televisione, Verdi, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci