06 APR 2004
intervista

La solidarietà dei carcerati della Casa di Reclusione Due Palazzi di Padova all'iniziativa dello sciopero della fame e della sete di Marco Pannella per ilripristino della legalità costituzionale in tema di prerogative del Presidente della Repubblicasull'istituto costituzionale della Grazia

INTERVISTA | di Cristiana Pugliese - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La solidarietà dei carcerati della Casa di Reclusione Due Palazzi di Padova all'iniziativa dello sciopero della fame e della sete di Marco Pannella per ilripristino della legalità costituzionale in tema di prerogative del Presidente della Repubblicasull'istituto costituzionale della Grazia.

"La solidarietà dei carcerati della Casa di Reclusione Due Palazzi di Padova all'iniziativa dello sciopero della fame e della sete di Marco Pannella per ilripristino della legalità costituzionale in tema di prerogative del Presidente della Repubblicasull'istituto costituzionale della Grazia" realizzata
da Cristiana Pugliese con Gabriella Gazzea Vesce.

L'intervista è stata registrata martedì 6 aprile 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Carcere, Costituzione, Digiuno, Diritto, Grazia, Istituzioni, Padova, Pannella, Presidenza Della Repubblica, Sete, Sofri.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci