20 MAG 2004
dibattiti

"La nuova disciplina della procreazione medicalmente assistita: ombre e luci" - promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facolta' di Giurisprudenza dell'Universita' degli studi di Trento (presso l'aula B della facoltà di Giurisprudenza di Trento, via Verdi n. 53)

CONVEGNO | - TRENTO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"La nuova disciplina della procreazione medicalmente assistita: ombre e luci" - promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facolta' di Giurisprudenza dell'Universita' degli studi di Trento (presso l'aula B della facoltà di Giurisprudenza di Trento, via Verdi n.

53).

Convegno ""La nuova disciplina della procreazione medicalmente assistita: ombre e luci" - promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facolta' di Giurisprudenza dell'Universita' degli studi di Trento (presso l'aula B della facoltà di Giurisprudenza di Trento, via Verdi n. 53)", registrato a Trento giovedì 20
maggio 2004 alle 00:00.

Sono intervenuti: Roberto Toniatti (professore), Carlo Casonato (professore), Roberto Bin (professore), Luigi Balestra (professore), Stefano Canestrari (professore), Carlo Flamigni (professore), Giuseppe Castellani (MEDICO), Violetta Plotter (MEDICO), Maria Pia Fantini (professore), Diego Quaglioni (professore), Mauro Barini (professore), Daniele Orrigo (MEDICO), Andrea Bianchi (STUDENTE), Erminia Camassa.

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Bioetica, Biologia, Casa Delle Liberta', Cellule Staminali, Civile, Clonazione, Comitato Nazionale Per La Bioetica, Diritto, Diritto Internazionale, Donna, Embrione, Esteri, Etica, Europa, Farmacia, Fecondazione Assistita, Genetica, Governo, Investimenti, Laicita', Legge, Legge, Ministeri, Ospedali, Parlamento, Privacy, Ricerca, Riservatezza, Salute, Sanita', Scienza, Sirchia, Stato.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 6 ore e 21 minuti.

leggi tutto

riduci