12 MAR 2004

L'appello promosso dai Radicali per la presenza di osservatori internazionali alle prossime elezioni europee (caso Italia). La riforma dell'ordinamento giudiziario del Governo Berlusconi. Il processo IRI - SME e la posizione di Berlusconi. Lo scontro tra il Ministro Castelli e la magistratura di Milano

FILODIRETTO | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'appello promosso dai Radicali per la presenza di osservatori internazionali alle prossime elezioni europee (caso Italia).

La riforma dell'ordinamento giudiziario del Governo Berlusconi.

Il processo IRI - SME e la posizione di Berlusconi.

Lo scontro tra il Ministro Castelli e la magistratura di Milano.

Registrazione audio di "L'appello promosso dai Radicali per la presenza di osservatori internazionali alle prossime elezioni europee (caso Italia). La riforma dell'ordinamento giudiziario del Governo Berlusconi. Il processo IRI - SME e la posizione di Berlusconi. Lo scontro tra il Ministro
Castelli e la magistratura di Milano", registrato venerdì 12 marzo 2004 alle 00:00.

Sono intervenuti: Filippo Mancuso (GM).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Castelli, Centro, Comunicazione, Concorsi, Diritti Civili, Diritto, Elezioni, Emergenza, Europee, Giustizia, Governo, Informazione, Iri, Legge, Lista Bonino, Magistratura, Milano, Ministeri, Ocse, Politica, Previti, Prodi, Propaganda, Radicali Italiani, Riforme, Separazione Delle Carriere, Sinistra, Sme.

La registrazione audio ha una durata di 42 minuti.

leggi tutto

riduci