20 GEN 2004

Camera dei Deputati contro la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona. Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sorto a seguito dei decreti di perquisizione e sequestro emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, il 17 e il 18 settembre 1996, nel corso dei procedimenti nn. 81, 100 e 101/96 RGNR, con i quali è stata disposta "la perquisizione del locale all'interno della sede della Lega Nord di Milano, nella disponibilità di Marchini Corinto", ancorché lo stesso fosse nell'effetività disponibilità dell'on. Roberto Maroni. rif. artt. 1, 14, 67 e 68 Cost. - (presso la Sede della Corte Costituzionale, piazza del Quirinale)

UDIENZA | - CORTE COSTITUZIONALE - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Camera dei Deputati contro la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona.

Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sorto a seguito dei decreti di perquisizione e sequestro emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, il 17 e il 18 settembre 1996, nel corso dei procedimenti nn.

81, 100 e 101/96 RGNR, con i quali è stata disposta "la perquisizione del locale all'interno della sede della Lega Nord di Milano, nella disponibilità di Marchini Corinto", ancorché lo stesso fosse nell'effetività disponibilità dell'on.

Roberto Maroni.

rif.

artt.

1, 14, 67 e 68
Cost.

- (presso la Sede della Corte Costituzionale, piazza del Quirinale).

leggi tutto

riduci

  • Franco Bile

    magistrato

    Giudice Relatore Primo Presidente aggiunto della Corte di Cassazione
    0:00 Durata: 8 min
  • Massimo Luciani

    professore

    difensore per la Camera dei Deputati Ordinario di Istituzioni di Diritto Costituzionale all'Università La Sapienza di Roma e avvocato termina alle ore 11,02
    0:08 Durata: 22 min