21 GIU 2004
intervista

Il documento della presidenza di turno irlandese dell'Unione Europea che accusa l'Iran di violazione dei diritti umani. L'arresto di otto soldati inglesi che a bordo di imbarcazioni militari hanno invaso le acque territoriali iraniane

INTERVISTA | di Lorenzo Rendi - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il documento della presidenza di turno irlandese dell'Unione Europea che accusa l'Iran di violazione dei diritti umani.

L'arresto di otto soldati inglesi che a bordo di imbarcazioni militari hanno invaso le acque territoriali iraniane.

"Il documento della presidenza di turno irlandese dell'Unione Europea che accusa l'Iran di violazione dei diritti umani. L'arresto di otto soldati inglesi che a bordo di imbarcazioni militari hanno invaso le acque territoriali iraniane" realizzata da Lorenzo Rendi con Alberto Zanconato (giornalista).

L'intervista è stata registrata lunedì 21 giugno 2004 alle
00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aiea, Carcere, Centrale, Commercio, Cooperazione, Diritti Umani, Donna, Economia, Europa, Giornalisti, Gran Bretagna, Immigrazione, Iran, Iraq, Islam, Israele, Medio Oriente, Minoranze, Nucleare, Palestina, Polemiche, Politica, Religione, Scienza, Tecnologia, Terrorismo Internazionale, Tortura, Unione Europea, Uranio, Usa, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci