07 LUG 2004
intervista

Il declassamento del rating del debito pubblico italiano, ovvero il voto dato dalle tre agenzie internazionali di rating, Standard Poor's, Moodys e Fitch, che assegnano il loro voto di affidabilità agli Stati che ricorrono ai prestiti sui mercati finanziari per raccogliere fondi. La discussione sulla riforma della legge elettorale in Sicilia. La mozione presentata dall'Udc per sollecitare le dimissioni del consiglio di amministrazione della Rai

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il declassamento del rating del debito pubblico italiano, ovvero il voto dato dalle tre agenzie internazionali di rating, Standard Poor's, Moodys e Fitch, che assegnano il loro voto di affidabilità agli Stati che ricorrono ai prestiti sui mercati finanziari per raccogliere fondi.

La discussione sulla riforma della legge elettorale in Sicilia.

La mozione presentata dall'Udc per sollecitare le dimissioni del consiglio di amministrazione della Rai.

"Il declassamento del rating del debito pubblico italiano, ovvero il voto dato dalle tre agenzie internazionali di rating, Standard Poor's, Moodys e
Fitch, che assegnano il loro voto di affidabilità agli Stati che ricorrono ai prestiti sui mercati finanziari per raccogliere fondi. La discussione sulla riforma della legge elettorale in Sicilia. La mozione presentata dall'Udc per sollecitare le dimissioni del consiglio di amministrazione della Rai" realizzata da Alessio Falconio con Gianluigi Magri (UDC), Pier Luigi Bersani (DS), Giancarlo Pagliarini (LEGA NORD), Filippo Drago (UDC), Davide Caparini (LEGA NORD).

L'intervista è stata registrata mercoledì 7 luglio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Assicurazioni, Banche, Berlusconi, Casa Delle Liberta', Economia, Europa, Finanza Pubblica, Fini, Follini, Governo, Italia, Legge Elettorale, Partiti, Politica, Rai, Regioni, Servizi Pubblici, Sicilia, Televisione, Udc, Ue, Vigilanza.

La registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci