04 LUG 2004
rubriche

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RUBRICA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 1 ora 57 min
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

In un'intervista pubblicata oggi dal Corriere della Sera, Sandro Bondi ha giudicato opportuno aprire un dialogo ed un confronto con i Radicali.

Il dibattito sulla nomina di nuovi ministri a seguito delle dimissioni di Giulio Tremonti da ministro dell'economia.

Il ruolo di Umberto Bossi e la situazione all'interno della maggioranza.

L'ipotesi di un futuro politico di Giulio Tremonti all'interno della Lega Nord.

La sinistra e il referendum abrogativo totale della legge n.

40/2004 in materia di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) e ricerca scientifica promosso dai Radicali.

La "conventio ad
excludendum" nei confronti dei Radicali.

La politica di Piero Fassino nei confronti dei radicali e del referendum.

La politica del PCI sul referendum sul divorzio.

L'interim del ministero dell'economia da parte di Silvio Berlusconi.

Il Governo Berlusconi del 1994 nato con caratteristiche liberali e antipartitocratiche.

Il ruolo internazionale di Emma Bonino.

Il viaggio di Emma Bornino in queste ore ad Addis Abeba su invito di Alpha Oumar Konaré, Presidente dell'Unione Africana.

La richiesta del Vietnam di espulsione del Partito Radicale Transnazionale dall'ONU per la battaglia a favore dei diritti dei Montagnards.

La situazione economica dell'area radicale dopo le recenti elezioni europee.

La situazione giudiziaria del senatore Lino Jannuzzi accusato di diffamazione a mezzo stampa.

Il caso Tortora e la magistratura.

La mancanza di dibattito all'interno del DS sul referendum sulla procreazione assistita.

Le dichiarazioni di esponenti della Margherita sull'ingresso dei radicali nel gruppo parlamentare liberale democratico al Parlamento Europeo (ELDR).

Marco Pannella è andato in Basilicata per sostenere la campagna per i diritti dei Montagnards promossa dai Radicali.

La raccolta delle firme per il referendum sulla procreazione assistita in Basilicata.

La richiesta di riesumazione del cadavere di Carmine Giuliano per un'autopsia ordinata da un magistrato di Napoli.

Il "caso Siani", il giornalista del Mattino ucciso dalla camorra.

Il progetto per una manifestazione dinanzi al Parlamento europeo con gli altri ex parlamentari della lista Bonino.

L'organizzazione dei referendum days per rilanciare la raccolta delle firme sul referendum sulla procreazione assistita insieme ad altre forze politiche.

leggi tutto

riduci