05 SET 2004
rubriche

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RUBRICA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 1 ora 55 min
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La polemica Pannella - Sirchia sulla destinazione di finanziamenti statali al "Centro trasfusionale e di immunologia dei trapianti dell'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Ospedale Maggiore di Milano", diretto per molti anni dallo stesso Sirchia, per effettuare ricerche sulle tecniche di conservazione dei gameti e degli embrioni crioconservati.

L'Udc ha fatto affiggere a Modena un manifesto con Hitler e un gruppo di nazisti con la scritta: "Referendum sulla procreazione assistita.

Anche loro avrebbero firmato".

L'andamento della raccolta delle firme sui referendum sulla
procreazione medicalmente assistita e ricerca scientifica e l'impegno dei partiti che aderiscono al comitato referendario.

La polemica di Marco Pannella con Piero Fassino sull'impegno dei DS in merito alla raccolta delle firme sui referendum.

L'atteggiamento del PCI in merito al voto sul referendum sul divorzio nel 1974.

La proposta avanzata da D'Alema di scioglimento anticipato delle Camere farebbe slittare di un anno il voto sui referendum.

L'informazione sui temi proposti dai referendum.

L'organizzazione del primo congresso internazionale per la libertà della ricerca scientifica promosso dall'Associazione Luca Coscioni previsto per il 9 e 10 ottobre a Roma.

Le dichiarazioni del ministro Giovanardi in merito alla legge olandese sull'eutanasia.

La querela per diffamazione di Capezzone nei confronti di Giovanardi.

La restituzione della sacra icona della Madonna di Kazan da parte di Giovanni Paolo II al patriarca ortodosso Alessio II.

L'informazione e la propaganda di eventi religiosi cattolici.

La mobilitazione del governo italiano all'ONU dove ad ottobre verrà discussa la proposta di messa al bando della ricerca scientifica sugli embrioni.

La politica del nuovo ministro dell'economia Siniscalco.

La battaglia radicale a favore della regolamentazione dell'eutanasia così come è stata realizzata in Olanda.

La questione cecena dopo la strage nella scuola di Beslan in Ossezia.

Le iniziative di Emma Bonino per l'ingresso della Turchia nell'Unione europea.

Il dialogo dei radicali con la Casa delle libertà e le prese di posizioni di Benedetto Della Vedova a favore di un accordo con il centrodestra.

Le dichiarazioni del ministro Castelli in materia di edilizia carceraria.

La crisi umanitaria nel Darfur (Sudan).

I rapporti dei deputati europei della Lista Bonino con il gruppo dell'Alleanza Liberal Democratica Europea (ALDE).

La missione di Emma Bonino in Sudan a nome del gruppo ALDE.

La possibile candidatura di Kok Ksor o di monaci buddisti vietnamiti per il Premio Sacharov del Parlamento Europeo.

leggi tutto

riduci