20 LUG 2004
intervista

Il socialista spagnolo Josep Borell e' stato eletto al primo turno presidente del Parlamento europeo con 388 voti. Al liberale polacco Borislav Geremek sono andati 208 voti, mentre al comunista francese Francis Wurtz 51

INTERVISTA | di David Carretta - STRASBURGO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Guido Mesiti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il socialista spagnolo Josep Borell e' stato eletto al primo turno presidente del Parlamento europeo con 388 voti.

Al liberale polacco Borislav Geremek sono andati 208 voti, mentre al comunista francese Francis Wurtz 51.

"Il socialista spagnolo Josep Borell e' stato eletto al primo turno presidente del Parlamento europeo con 388 voti. Al liberale polacco Borislav Geremek sono andati 208 voti, mentre al comunista francese Francis Wurtz 51" realizzata da David Carretta con Emma Bonino (LISTA BONINO), Graham Watson (LIBERAL DEMOCRAT PARTY), Monica Frassoni (VERDI), Guido Podestà (FI), Paolo
Costa (UNITI NELL'ULIVO), Enrico Letta (UNITI NELL'ULIVO), Fausto Bertinotti (PRC).

L'intervista è stata registrata martedì 20 luglio 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alde, Borell, Geremek, Liberalismo, Lista Bonino, Parlamento Europeo, Ppe, Pse, Unione Europea.

leggi tutto

riduci