06 OTT 2004
intervista

La proposta di Giuliano Amato per evitare l'ammissibilità del referendum sulla procreazione medicalmente assistita, predisponendo una riforma della legge che si intende abrogare con lo strumento referendario. Il disegno di legge circa il rimborso delle spese elettorali

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La proposta di Giuliano Amato per evitare l'ammissibilità del referendum sulla procreazione medicalmente assistita, predisponendo una riforma della legge che si intende abrogare con lo strumento referendario.

Il disegno di legge circa il rimborso delle spese elettorali.

"La proposta di Giuliano Amato per evitare l'ammissibilità del referendum sulla procreazione medicalmente assistita, predisponendo una riforma della legge che si intende abrogare con lo strumento referendario. Il disegno di legge circa il rimborso delle spese elettorali" realizzata da Alessio Falconio con Elettra Deiana
(PRC), Alfonso Pecoraro Scanio (VERDI), Katia Zanotti (DS), Gianfranco Rotondi (UDC).

L'intervista è stata registrata mercoledì 6 ottobre 2004 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amato, Democratici Di Sinistra, Democrazia, Donna, Embrione, Fecondazione Assistita, Finanziamento Pubblico, L'ulivo, Laicita', Malattia, Partiti, Partitocrazia, Polemiche, Politica, Radicali Italiani, Referendum, Ricerca, Scienza, Sinistra, Spese Elettorali, Stato.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci