30 NOV 2004
intervista

La crisi politica in Ucraina e la posizione di Viktor Yushenko, candidato dell'opposizione, che continua a non riconoscere la validità del risultato del secondo turno delle elezioni presidenziali. Il ruolo della Russia e dell'Unione Europea nella vicenda.

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Delfina Steri

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La crisi politica in Ucraina e la posizione di Viktor Yushenko, candidato dell'opposizione, che continua a non riconoscere la validità del risultato del secondo turno delle elezioni presidenziali.

Il ruolo della Russia e dell'Unione Europea nella vicenda.

"La crisi politica in Ucraina e la posizione di Viktor Yushenko, candidato dell'opposizione, che continua a non riconoscere la validità del risultato del secondo turno delle elezioni presidenziali. Il ruolo della Russia e dell'Unione Europea nella vicenda." realizzata da Ada Pagliarulo con Federigo Argentieri (STORICO).

L'intervista è stata
registrata martedì 30 novembre 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Brogli, Elezioni, Politica, Polonia, Presidenziale, Putin, Russia, Ucraina, Ue, Usa, Yushenko.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Federigo Argentieri

    STORICO

    Docente presso la John Cabot University di Roma ed esperto di storia dell'Europa centro - orientale
    0:00 Durata: 20 min