27 LUG 2004
intervista

La posizione della Francia e della Corte internazionale per i diritti dell'Uomo sulla barriera tra Israele e i territori palestinesi. La "manovrina" correttiva dei conti pubblici in discussione in Parlamento. La politica economica del governo Berlusconi. Romano Prodi ha proposto di introdurrre il sistema delle elezioni primarie per eleggere il leader delle coalizioni. La questione dell'uso di armi prodotte con uranio impoverito da parte di truppe italiane in missione all'estero

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"La posizione della Francia e della Corte internazionale per i diritti dell'Uomo sulla barriera tra Israele e i territori palestinesi. La "manovrina" correttiva dei conti pubblici in discussione in Parlamento. La politica economica del governo Berlusconi. Romano Prodi ha proposto di introdurrre il sistema delle elezioni primarie per eleggere il leader delle coalizioni. La questione dell'uso di armi prodotte con uranio impoverito da parte di truppe italiane in missione all'estero" realizzata da Claudio Landi con Luigi Compagna (UDC), Lamberto Grillotti (AN), Enrico Morando (DS), Stefano Boco (VERDI), Luigi Malabarba (PRC).

L'intervista è stata registrata martedì 27 luglio 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Parlamento.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci